Limone e Liquirizia

Crostata di frolla con farina di farro, senza uova e senza latticini

 

 

Crostata di Frolla con farina di Farro, senza Uova e Latticini
Oggi vi propongo un'ottima alternativa alla classica frolla. Realizzata con farina di farro è indicata a chi soffre di intolleranze al frumento. Questo cereale dalle grandi proprietà e abbinato allo zucchero di canna grezzo dona alla nostra torta un sapore genuino, rustico, antico.
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
25 min
Total Time
40 min
Prep Time
15 min
Cook Time
25 min
Total Time
40 min
Ingredienti ( per uno stampo da 26 cm di diametro )
  1. 500 g di Farina di Farro Integrale
  2. 250 g di Zucchero di canna grezzo Mascobado ( è lo zucchero di canna integrale di colore scuro, umido e con un forte aroma proveniente dalle Filippine )
  3. 70 g di Olio e.v.o
  4. 70 g di Olio di Semi di Girasole
  5. 125 g di Acqua
  6. 12 g di Lievito Vanigliato ( io Pane degli Angeli )
  7. Semi di una bacca di vaniglia
  8. Q.b. di Confettura ( io ho usato una confettura di Pere Cotogne fatta in casa, considerando che in commercio non credo sia reperibile, vi consiglio, visto il sapore della frolla, di abbinare una confettura di Lamponi, Frutti di Bosco, Fragole o More )
Procedimento
  1. In una ciotola sciogliete lo zucchero in acqua, unite il lievito, i due oli, la farina setacciata e per ultimo i semi di vaniglia.
  2. Coprite con pellicola e fate riposare in frigo per almeno un' ora
  3. Stendete la pasta lasciandone un po' da parte per la decorazione e disponetela sulla teglia.
  4. Distribuite sopra la confettura e con la restane frolla decorate a piacere.
  5. Infornate in forno preriscaldato a 180 ° per 20/25 minuti.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/

Insalata Variopinta

Insalata Variopinta
Questa insalata è un Fac Simile dell'insalata greca, ho apportato delle modifiche a mio piacimento, inserendo la lattuga e togliendo il cetriolo. E' un piatto leggero, rinfrescante. L'ingrediente principale è la Feta, tipico formaggio greco ottenuto per la maggior parte da latte di pecora con un'aggiunta massima di latte di capra del 20% . Abbiamo anche le olive nere Kalamata, tipiche anche esse della Grecia; facilmente reperibili nei supermercati, altrimenti usate delle olive nere italiane.
Write a review
Print
Total Time
20 min
Total Time
20 min
Ingredienti ( per 4 ps )
  1. 150 g di Feta
  2. 230 g insalata Lattuga o Iceberg
  3. 1/2 Cipolla Rossa
  4. 1/2 Peperone Rosso
  5. 1 Pomodoro Cuore
  6. Olive nere denocciolate
  7. Olio, Aceto di vino bianco, Sale e Origano secco q.b.
Instructions
  1. Preparazione
  2. Lavate e asciugate le verdure.
  3. Tagliate l'insalata, la cipolla e il peperone a fette sottili, i pomodori a spicchi e la feta a strisce o a cubetti.
  4. Prendete una ciotola e inserite l'insalata, proseguite con la cipolla, il peperone, i pomodori, le olive e infine la feta
  5. Condite con olio, sale, aceto e abbondante origano. Girate e servite
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/

Muffins Speziati con Fragole, Meringa e Granella di Pistacchi

 

Muffins Speziati con Fragole, Meringa e Granella di Pistacchi
Questi dolcetti potete mangiarli a colazione, a merenda o a fine pasto accompagnati da un caffè. In questa primavera ho piantato in dei vasi collocati poi sul mio terrazzo delle piantine di Fragole tipo 4 stagioni; queste usate nella ricetta sono i primi frutti raccolti. Hanno un sapore meraviglioso….dolcissimo e succolente. In questi Muffins ho voluto accompagnarle con delle spezie e con una meringa soffice e al tempo stesso croccante dato dalla granella di Pistacchi.
Write a review
Print
Prep Time
25 min
Cook Time
40 min
Total Time
1 hr 5 min
Prep Time
25 min
Cook Time
40 min
Total Time
1 hr 5 min
Ingredienti ( per 12 muffins )
  1. 250 g di farina 00
  2. 125 g di zucchero semolato
  3. 250 ml di latte
  4. 1 uovo
  5. 1 pizzico di sale
  6. 200 g di fragole
  7. 60 g di burro
  8. 1 bustina lievito vanigliato
  9. 1 arancia non trattata
  10. 1 cucchiaino di cannella
  11. granella di pistacchi per guarnire q.b.
Per la meringa
  1. 2 albumi
  2. 120 g zucchero a velo
  3. 1 pizzico di sale
Procedimento
  1. Lavate e asciugate le fragole per poi tritarle grossolanamente ; imburrate i stampini per muffins o quelli di alluminio usa e getta.
  2. In una ciotola setacciate la farina con il lievito, unite lo zucchero, l'uovo, il burro morbido e il sale. Con le mani amalgamate il composto fino a quando non risulterà granuloso. Aggiungete poi a filo il latte, la scorza grattugiata dell'arancia e profumate con la cannella
  3. Con una frusta manuale continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Incorporate ora delicatamente le fragole.
  4. Versate il composto nei stampini e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare e poi toglieteli dai stampini
  5. A questo punto prepariamo la meringa; montate con una frusta gli albumi con un pizzico di sale a neve semi ferma; unite lo zucchero a velo e continuate a montare fino a che gli albumi non diventano lucidi e densi.
  6. Coprite la calotta dei muffins con la meringa , spolverizzateli con la granella di pistacchi e adagiateli su una teglia per poi passarli al forno caldo a 200° per 6/7 minuti. Potete servirli sia tiepidi che freddi.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/