Limone e Liquirizia

Uovo in Rifugio di Scarola, Pomodori Secchi e Pecorino

 

 

 

 

Uovo in Rifugio di Scarola, Pomodori secchi e Pecorino
Volete stupire con un Uovo ? Con questo piatto è possibile. Qui una ricetta insolita, pratica, veloce e succolente da mangiare. Ideale per un pasto leggero e salutare e comunque adatta ad ogni occasione.
Write a review
Print
Ingredienti per 4 ps
  1. 4 Uova
  2. 2 Cespi di Scarola
  3. 3/4 Pomodori Secchi sotto olio
  4. 40 g di Pecorino grattugiato
  5. 1 Spicchio di Aglio
  6. Olio evo
  7. Sale e Pepe q.b.
Preparazione
  1. Lavate e asciugate la scarola. In una padella calda versate un filo di olio e lo spicchio di aglio
  2. Fate rosolare e unite poi la scarola
  3. Coprite e lasciate cuocere fino a quando non si sarà ammorbidita e il fondo non si sarà asciugato
  4. Togliete lo spicchio di aglio e aggiustate di sale e pepe.
  5. Prendete una teglia e disponete sopra la carta da forno, formate con la scarola 4 nidi e aggiungete al centro l'uovo. Infornate a 180° a forno statico e preriscaldato per circa 12 minuti.Togliete dal forno e alzate la temperatura a 200°.
  6. Sistemate su ogni nido i pomodori secchi a pezzettini e spolverate il pecorino grattugiato. Infornate di nuovo per 6/7minuti.
  7. Sfornate, profumate con una macinata di pepe e servite
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/