Limone e Liquirizia

Tagliolini di Farro Integrali con Pesto di Piselli e Burrata

 

Tagliolini di Farro Integrali con Pesto di Piselli e Burrata
Adoro il Sabato e ancor di più quei momenti che riesco a passare in cucina senza dover rincorrere il tempo. Questa mattina mi sono proprio divertita a realizzare questi Tagliolini di Farro Integrali con Pesto di Piselli e Burrata. Ma se il tempo è tiranno e non dalla vostra parte potete sempre comprare dei semplici tagliolini che il condimento state pur tranquilli non vi deluderà.
Write a review
Print
Ingredienti per 4 ps
Per i tagliolini
  1. 150 g di farina di farro integrale
  2. 150 g di semola di grano duro
  3. 3 uova
  4. Sale
Per il pesto
  1. 120 g di piselli surgelati
  2. 30 g di cipolla
  3. 8 foglie di basilico
  4. 6 g di pinoli
  5. 5 g di pecorino romano grattugiato
  6. 10 g di parmigiano reggiano grattugiato
  7. 6/7 grani di sale grosso
  8. 10 g di olio evo
  9. Sale, pepe
  10. Vi occorre inoltre una burrata da 150 g
Preparazione
  1. Prepariamo la pasta. In una ciotola mescolare la farina, la semola e il sale. Unite le uova e lavorate fino a quando l'impasto non risulti liscio e omogeneo. Avvolgete nella pellicola e riponete in frigorifero a riposare per almeno una ora.
  2. Occupiamoci ora del pesto. In una padella versate un filo di olio, la cipolla tritata finemente e i piselli. Portate a cottura e aggiustate di sale pepe.
  3. Trasferite il tutto in un recipiente da mixer, aggiungete le foglie di basilico lavate e asciugate, i pinoli, i due formaggi grattugiati, il sale grosso e l'olio. Riducete ad una crema con un mixer ad immersione.
  4. Riprendete l'impasto dal frigo, stendete su un piano da lavoro con il mattarello o la sfogliatrice, quindi con il rullo ricavate dei tagliolini e fateli asciugare su un canavaccio infarinato.
  5. Portate a bollore abbondante acqua salata, cuocete i tagliolini, scolate e insaporite brevemente al pesto. Se occorre aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura. Spengete, spezzettate sopra con le mani la burrata e servite.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/

Spiedini Golosi con Insalata di Fagiolini al Cartoccio

 

Spiedini Golosi con Insalata di Fagiolini al Cartoccio
Buongiorno a tutti, scusate la latitanza di questi giorni ma il lavoro e la famiglia hanno preso il sopravvento su tutto. Ieri sera però ho avuto del tempo per stare in cucina e questo è quello che ho preparato 😉
Write a review
Print
Ingredienti per 4 ps
Per gli spiedini
  1. 500 g di petto di pollo in un unico pezzo
  2. 4 stecchini lunghi
  3. 100 g di speck a fettine sottili
  4. Qualche cucchiaio di pangrattato
  5. Farina
  6. Salvia, maggiorana, timo e menta
  7. Olio evo e Sale
Per i fagiolini
  1. 1 kg di fagiolini freschi
  2. 300 g di pomodori maturi
  3. 3 spicchi di aglio
  4. 2 rametti di timo
  5. 2 cucchiai di prezzemolo
  6. 1/2peperoncino
  7. Olio evo e Sale
Preparazione
  1. Per prima cosa sarebbe opportuno mettere in ammollo in acqua gli spiedini di legno per qualche ora, questa operazione farà si che non si bruciano durante la cottura.
  2. Pulite anche i fagiolini, togliendo le estremità e lavandoli sotto acqua corrente cercando di strofinare per togliere le impurità. Portare ad ebollizione una pentola di acqua salata e cuocete al dente. Scolate e lasciate da parte.
  3. Tagliate la carne a cubi uguali per una cottura uniforme e ricavatene 20 cubetti. Infarinate e fate rosolare in padella con poco olio, in questo modo la carne rimane morbida e gustosa.
  4. Mondate il peperone rosso togliendo la calotta e dividete in 6 falde. Eliminate i semi con le nervature bianche, lavate, asciugate e dividete ancora in pezzi uguali grandi quanto i cubetti di carne.
  5. Prendete una ciotola, unite il pangrattato con gli odori tritati finemente e del sale.
  6. Ora prendete la carne, passate 8 cubetti nel pangrattato e avvolgente i restanti nelle fette di speck. Preparate gli spiedini alternando la carne al peperone o comunque a vostro piacere.
  7. Nel frattempo lavate i pomodori e riprendete i fagiolini; condite con il timo e il prezzemolo tritati, gli spicchi di aglio interi, il peperoncino, i pomodori tagliati a cubetti, olio e sale. Avvolgeteli in carta di alluminio e adagiate su una placca rivestita con carta forno.
  8. Infornate a forno statico e preriscaldato a 200 gradi insieme ai spiedini per circa 20/25 minuti, avendo cura di girarli a metà cottura.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/

Bavarese di Carote e Spinaci con Crumble di Taralli ed Erbette Profumate

Bavarese di Carote e Spinaci con Crumble di Taralli ed Erbette Profumate
Verdure....Mon Amour !! Il mio frigo ha messo sù pancia in questi giorni e non solo lui purtroppo. Mia suocera che ha un orto di tanto rispetto mi ha riempito di verdure, quindi cosa fare se non mettersi al lavoro. Ed ora scusate ma visto i risultati.......ho un impegno assai gustoso !!!
Write a review
Print
Ingredienti per uno stampo da plumcake da 30x10x6
  1. 450 g di Carote
  2. 450 g di Spinaci surgelati
  3. 4 Uova
  4. 120 g di Pecorino romano grattugiato
  5. 65 g di Parmigiano grattugiato
  6. Sale
Per la Besciamella
  1. 50 g di Burro
  2. 50 g di Farina
  3. 1/2 litro di Latte
  4. Sale
  5. Un pizzico di Noce Moscata
Per il Crumble
  1. 80 g di Taralli classici
  2. 8 pz di Pomodori Secchi sott'olio
  3. 8 foglie di Basilico
  4. 4 rametti di Prezzemolo
  5. Qualche stelo di Erba Cipollina
  6. Olio evo, Sale
Preparazione
  1. Lavate le carote, tagliate a tocchetti e cuocete in abbondante acqua bollente, scolate e fate raffreddare.
  2. Fate lo stesso con gli spinaci.
  3. Nel frattempo prepariamo la besciamella. In un pentolino capiente fate sciogliere il burro, unite poi fuori dal fuoco la farina, il sale e la noce moscata, mescolate.
  4. Ponete di nuovo sul fuoco e fate cuocere per 1/2 minuti. Sempre mescolando con una frusta manuale unite il latte bollente e continuate la cottura fino a quando la salsa non assumerà una consistenza bella densa. Fate raffreddare.
  5. In una ciotola unite le carote con la metà della besciamella ottenuta e con un mixer ad immersione frullate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Unite 60 g di pecorino, 15 g di parmigiano, 2 uova e regolate di sale. Mescolate
  6. Fate lo stesso con gli spinaci, uniteli alla salsa, passate al mixer e aggiungete sempre mescolando i 60 g di pecorino, i 50 di parmigiano, le due uova e il sale.
  7. Imburrate ora lo stampo da Plumcake, versate prima il composto di spinaci e livellate, poi il composto di carote.
  8. Cuocete a bagnomaria utilizzando acqua bollente fino a circa 1 cm sotto il bordo superiore del nostro stampo da plumcake, in forno preriscaldato a 180 ° per 45/50 minuti. Sfornate e fate raffreddare completamente.
  9. Prepariamo il crumble: in un pentolino unite i taralli sbriciolati, un filo di olio, il sale, i pomodori secchi e gli odori tritati finemente. Fate saltare in padella per qualche secondo.
  10. In un piatto da portata capovolgete la bavarese e servite con sopra il crumble ottenuto.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/