Limone e Liquirizia

Tagliolini di Farro Integrali con Pesto di Piselli e Burrata

 

Tagliolini di Farro Integrali con Pesto di Piselli e Burrata
Adoro il Sabato e ancor di più quei momenti che riesco a passare in cucina senza dover rincorrere il tempo. Questa mattina mi sono proprio divertita a realizzare questi Tagliolini di Farro Integrali con Pesto di Piselli e Burrata. Ma se il tempo è tiranno e non dalla vostra parte potete sempre comprare dei semplici tagliolini che il condimento state pur tranquilli non vi deluderà.
Write a review
Print
Ingredienti per 4 ps
Per i tagliolini
  1. 150 g di farina di farro integrale
  2. 150 g di semola di grano duro
  3. 3 uova
  4. Sale
Per il pesto
  1. 120 g di piselli surgelati
  2. 30 g di cipolla
  3. 8 foglie di basilico
  4. 6 g di pinoli
  5. 5 g di pecorino romano grattugiato
  6. 10 g di parmigiano reggiano grattugiato
  7. 6/7 grani di sale grosso
  8. 10 g di olio evo
  9. Sale, pepe
  10. Vi occorre inoltre una burrata da 150 g
Preparazione
  1. Prepariamo la pasta. In una ciotola mescolare la farina, la semola e il sale. Unite le uova e lavorate fino a quando l'impasto non risulti liscio e omogeneo. Avvolgete nella pellicola e riponete in frigorifero a riposare per almeno una ora.
  2. Occupiamoci ora del pesto. In una padella versate un filo di olio, la cipolla tritata finemente e i piselli. Portate a cottura e aggiustate di sale pepe.
  3. Trasferite il tutto in un recipiente da mixer, aggiungete le foglie di basilico lavate e asciugate, i pinoli, i due formaggi grattugiati, il sale grosso e l'olio. Riducete ad una crema con un mixer ad immersione.
  4. Riprendete l'impasto dal frigo, stendete su un piano da lavoro con il mattarello o la sfogliatrice, quindi con il rullo ricavate dei tagliolini e fateli asciugare su un canavaccio infarinato.
  5. Portate a bollore abbondante acqua salata, cuocete i tagliolini, scolate e insaporite brevemente al pesto. Se occorre aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura. Spengete, spezzettate sopra con le mani la burrata e servite.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/