Limone e Liquirizia

I Bocconotti

I Bocconotti
Dolci tipici della tradizione abruzzese, molisana, pugliese e calabrese con un ripieno che varia secondo la località in cui viene prodotto. Accompagnateli con del vino Passito e qualunque palato sarà appagato. La versione da me proposta è quella abruzzese, con un ripieno a base di confettura di uva nera. Ognuno di voi può personalizzarli con il ripieno che desidera : nutella e granella di nocciole, crema pasticciera e amarena, ricotta e canditi.....
Write a review
Print
Ingredienti ( dose per circa 30 Bocconotti )
Per la pasta
  1. 110 g uova intere
  2. 190 g di tuorli
  3. 300 g zucchero semolato
  4. 250 g olio extra vergine di oliva
  5. 750 g farina 00
  6. Semi di una bacca di vaniglia
  7. Scorza grattugiata di un limone non trattato
Per il ripieno
  1. Quanto basta di confettura di uva nera
  2. Scorza grattugiata di un limone non trattato
  3. 1 cucchiaino raso di cannella
  4. 30 g di cioccolato fondente ridotto a scaglie
  5. 70 g di mandorle con la buccia grossolanamente tritate
  6. Vi occorre inoltre: Zucchero a velo per decorare e stampini per tartellette o stampini in silicone
Procedimento
  1. Iniziate con il preparare la pasta frolla: in una ciotola riunite le uova con lo zucchero e lavorate con una frusta, continuando a girare aggiungete un ingrediente alla volta con questa sequenza : scorza grattugiata del limone, semi di vaniglia, l'olio a filo e la farina setacciata.
  2. Lavorate fino ad ottenere un composto liscio ed elastico, coprite con pellicola e lasciate riposare in frigo per almeno 12 ore
  3. Preparate anche il ripieno unendo in una ciotola tutti gli ingredienti e lasciate riposare anche esso in frigo per almeno 12 ore.
  4. Prendete ora l'impasto e ricavatene tanti dischetti, foderate con questi gli stampi precedentemente oliati.
  5. Versate al centro il ripieno di confettura e ricoprite con un altro dischetto di pasta.
  6. Preriscaldate il forno a 180° e infornate per circa 15 minuti
  7. Sfornate, fate raffreddare, toglieteli dai stampini e cospargete con dello zucchero a velo
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/

Pollo con Limone al profumo di Rosmarino

Secondi Piatti | 5 settembre 2016 | By

Pollo con Limone al profumo di Rosmarino
Il pollo al limone è un secondo piatto gustoso dalle origini cinesi. Solitamente viene ridotto a bocconcini e poi fritto. Io vi propongo una ricetta alternativa, sicuramente più Light e in grado di sostituire un secondo piatto ottimo per una cena con gli amici o una cena più raffinata. Potete prepararlo in anticipo e scaldarlo al momento
Write a review
Print
Ingredienti
  1. 1 Polo di media grandezza
  2. 2 Limoni gialli
  3. 1/2 bicchiere di olio evo
  4. 1 bicchiere di vino bianco secco
  5. 1 bicchiere di aceto di vino bianco
  6. 2 rametti di rosmarino
  7. Fette di pane raffermo
  8. Sale, Pepe q.b.
Preparazione
  1. Lavate, asciugate e tagliate a pezzi il pollo.
  2. In una padella antiaderente fatelo rosolare da entrambi i lati con poco olio, spegnete.
  3. Nel frattempo sbucciate i limoni e togliete tutti i filamenti bianchi, tagliateli a fettine sottili e sistematele nel fondo di un tegame.
  4. Unite ora i pezzi di pollo rosolati, salate, pepate e unite tutti gli ingredienti rimasti: olio, vino, aceto e rosmarino.
  5. Accendete il fuoco e cuocete fino a cottura, aggiungendo se necessario un po' di acqua calda, tenendo in considerazione che a fine cottura sul fondo deve rimanere un po' di sughetto.
  6. Al momento di servire abbruscate delle fette di pane, passatele da entrambi i lati nel sughetto, appoggiatele su un piatto da portata e adagiate sopra il pollo.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/

Pomodori Ripieni

Pomodori Ripieni
Oggi ricetta facile facile, veloce, gustosissima e da servire come piatto unico. Per preparare questa pietanza vi consiglio di avere tutti gli ingredienti freschi di frigorifero, altrimenti una volta realizzato il piatto fate riposare al fresco. Potete prepararli anche in anticipo di qualche ora ; copriteli con pellicola e mettete in frigo.
Write a review
Print
Ingredienti ( per 4 ps )
  1. 4 Pomodori cuore di media grandezza e media maturazione
  2. 80 g di carote
  3. 65 g coste di sedano
  4. 140 g filetti di tonno a l'olio di oliva
  5. 100 g di maionese
  6. 2 foglie di basilico
  7. sale q. b.
  8. Olio evo q. b.
Procedimento
  1. Lavate e asciugate i pomodori, togliete la calotta e svuotateli della loro polpa. Versate un filo di olio e regolate di sale.
  2. Tagliate a piccoli pezzettini il sedano, la carota e il basilico. Riuniteli in una ciotola, aggiungete il tonno sbriciolato, la maionese e girate per compattare il tutto.
  3. Riempite i pomodori con il composto, decorate a piacere e servite.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/

Frollini alla Cannella e Frutta Secca

Frollini alla Cannella e Frutta Secca
Visto che mi erano avanzate delle Mandorle usate per la confettura di Fichi, Mandorle e Limoni ho fatto dei biscottini......volete sapere come è andata a finire ? 😉.....per colazione niente di meglio che mangiarli con sopra la confettura !! 😂😂
Write a review
Print
Ingredienti
  1. 250 g di farina 00
  2. 80 g di nocciole tostate
  3. 70 g di mandorle pelate e tostate
  4. 150 g di burro a temperatura ambiente
  5. 150 g di zucchero a velo
  6. 2 uova
  7. Un cucchiaino di cannella in polvere
Preparazione
  1. Riponete in freezer la frutta secca per almeno mezz'ora prima di ridurla in polvere con un robot da cucina.
  2. Mescolate la farina 00 con la farina di nocciole e mandorle, la cannella, lo zucchero a velo e poi impastate il tutto con il burro a pezzetti e le uova; lavorate velocemente fino ad ottenere una pasta liscia, stendetela per uno spessore di circa 3 mm su un piano infarinato e ricavatene dei biscottini rettangolari o della forma che desiderate.
  3. Trasferite su una placca foderata con carta da forno e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/

Fagottini di Melanzane e Burrata con Cuore di Pachino

Contorni, Ricette Vegetariane | 5 settembre 2016 | By

Fagottini di Melanzane e Burrata con Cuore di Pachino
Salve a tutti e Bentornati !! Come esordì un giorno una mia carissima amica sulla ricetta della Bavarese di Spinaci e Carote......Mmmmmmm questo sa da fa !!!, o come la nonnina della pubblicità dei Sofficini, con la mitica espressione.....Questo Spacca !!! voglio semplicemente descrivervi la bontà di questo piatto.
Write a review
Print
Ingredienti per 6 stampini da muffins
  1. 800 g di Melanzane Viola Striate
  2. 350 g di Burrata
  3. 20 Pachino
  4. 1 Grossa manciata di Basilico
  5. Poco pangrattato
  6. Aglio
  7. Olio evo
  8. Sale e Pepe
Preparazione
  1. Lavate le melanzane, spuntatele e pelatele completamente.
  2. Tagliatele a fette spesse di circa 5 mm nel senso della lunghezza e disponetele su una placca rivestita con carta forno.
  3. Condite con olio e sale e infornate a forno preriscaldato a 200° C per circa trenta minuti.
  4. Nel frattempo lavate e asciugate i pachino.
  5. In una padella versate un filo di olio, 3/4 foglie intere di basilico, 1 spicchio di aglio in camicia, i pachino tagliati a metà e regolate di sale e pepe.
  6. Fate cuocere per circa 20 minuti, spegnete, togliete lo spicchio di aglio e le foglie di basilico e con un mixer ad immersione realizzate una crema liscia ed omogenea.
  7. Preparate anche la coulis di basilico; lavate le foglie, selezionatele e asciugate tamponando con della carta da cucina.
  8. Riponete in un bicchiere da mixer, unite mezzo spicchio di aglio pelato, il sale e l'olio.
  9. Frullate finché il composto non risulti cremoso, aggiungete dell'altro olio se necessario e tenete da parte.
  10. Prendete ora i stampini, ungeteli e cospargete con poco pangrattato.
  11. Quindi rivestiteli con le fette di melanzane facendole sbordare leggermente.
  12. Riempite gli stampini con la burrata fino ad 1 cm dal bordo, praticate un foro al centro e riempite con la salsa al pomodoro.
  13. Quindi richiudete il tutto con le restanti fette di melanzane, salate e infornate in forno preriscaldato a 200° C per circa 30 minuti o comunque fino a doratura.
  14. Sfornate, lasciate intiepidire, trasferite in un piatto da portata e servite a vostro piacimento con abbondante salsa al basilico e la restante salsa al pomodoro.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/