Limone e Liquirizia

Cous Cous Vegetariano

Cous Cous Vegetariano
Bentrovati Amici Cari. E' da un po' che non pubblico ma impegni famigliari mi hanno tenuto e mi terranno lontano da casa e dai fornelli. Voi siete bravissimi perché con i vostri post e commenti mi tenete un enorme compagnia. Grazie di Cuore. Stasera rientrando con il frigo e la dispensa che mi urlavano contro ho cercato di fare il mio meglio. Fortuna davvero il nostro orto e il congelatore pieno di ogni ben di Dio. E allora facciamoci questo Cous Cous; di origine africana è formato da chicchi di semola di grano duro, viene generalmente servito con verdure e qualche tipo di carne come pollo o agnello. In Marocco lo cucinano anche con il pesce e una salsa agrodolce con uvetta e cipolla. L'ingrediente che di sicuro però non manca mai è il peperoncino rosso spesso mischiato ad altre spezie per rendere il nostro piatto piccante al punto giusto. La realizzazione di questi chicchi richiede una lavorazione molto lunga e con grande esperienza pertanto sul mercato oggi troviamo quello già lavorato e di diverse tipologie: precotto, in scatola, integrale, dai chicchi piccoli o grandi..... Quello che io prediligo e che vi consiglio è quello dai chicchi più grandi. In questa ricetta trionfano i colori delle verdure e il sapore unico delle spezie.
Write a review
Print
Ingredienti ( per 4 ps )
  1. 210 g di cous cous di grano duro grosso a cottura rapida
  2. 200 g di zucchine
  3. 70 g di carote
  4. 250 g di peperone rosso
  5. 1/2 cipolla
  6. 1/2 melanzana
  7. 60 g di ceci  pronti in scatola
  8. acqua q.b.
  9. olio evo, sale fino, sale grosso q.b.
  10. 1 cucchiaino di Garam Masala ( mistura di spezie tipica della cucina indiana e pakistana ) o condimento per cous cous
Procedimento
  1. Lavate e asciugate le verdure; spuntate e spellate le carote, eliminate la parte superiore ai peperoni e con un coltello togliete i filamenti bianchi e i semi interni, spuntate la zucchina e la melanzana. Quindi riducete le verdure a cubetti
  2. Procedete facendo riscaldare un po' di olio in un wok o comunque in una pentola capiente, aggiungete la cipolla tagliata a fettine sottili e fatela appassire. Unite ora tutte le verdure e i ceci precedentemente scolati e lavati.
  3. Cuocete a fuoco medio e solo verso fine cottura unite il sale e le spezie
  4. Nel frattempo cuocete il cous cous; portate ad ebollizione in una pentola larga e bassa l'acqua secondo la quantità riportata sulla confezione, salate e aggiungete 2 cucchiai di olio. Togliete dal fuoco e versate il cous cous in modo uniforme su tutta la superficie della pentola. Coprite e lasciate riposare 5 minuti.
  5. Trascorso il tempo sgranare il cous cous con una forchetta, unitelo alle verdure e servitelo caldo oppure gustatelo freddo dopo averlo fatto riposare in frigo per almeno due ore.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/