Limone e Liquirizia

Giochi di Patate con Fonduta di Pecorino, Fave e Pancetta

Primi Piatti | 23 novembre 2016 | By

 

Gnocchi di Patate con Fonduta di Pecorino, Fave e Pancetta
Amici cari Buongiorno. Questa ricetta avrei dovuta postarla giorni indietro ma come avrete notato è stato per me un periodo di silenzio. Ho scelto il silenzio perché in certe occasioni ( terremoto che ha colpito il centro Italia ) è il mio modo di comunicare e perchè vorrei che questa pagina rimanesse per tutti noi qualcosa di bello dove “ rifugiarsi “, qualcosa da cui trarne benessere. Vi abbraccio tutti, a presto.
Write a review
Print
Per gli Gnocchi
  1. 1 Kg di Patate
  2. 150 g di Farina
  3. 120 g di Fecola di Patate
  4. 50 g di Uova
  5. 20 g di Tuorli
  6. Sale e Noce Moscata q.b.
Per la Fonduta di Pecorino
  1. 150 g di Pecorino Romano grattugiato
  2. 200 g di Panna fresca da cucina
  3. 50 g di Burro
  4. 2 Tuorli
Per il condimento
  1. 200 g di Fave fresche o congelate
  2. 130 g di Pancetta dolce a cubetti
  3. Olio e.v.o. e Sale q.b.
Procedimento
  1. In abbondante acqua salata lessate le patate; scolatele e pelatele.
  2. Su un piano di lavoro spolverizzate parte della farina e passate le patate ancora calde allo schiacciapatate.
  3. Condite con il sale e profumate con la noce moscata grattugiata.
  4. Aggiungete la farina restante, la fecola, i tuorli e le uova; lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
  5. Dividete in più parti e lasciate raffreddare. Formate ora dei filoncini e disponeteli uno accanto all’altro e con un coltello ricavate gli gnocchi.
  6. Se volete potete rigare gli gnocchi passandoli, uno alla volta, sul retro di una grattugia.
  7. Trasferiteli su una placca rivestita di carta forno.
  8. Nel frattempo prepariamo la fonduta: in un pentolino amalgamiamo il pecorino, la panna e i tuorli, trasferiamo sul fuoco e uniamo il burro. Mescolate fino a quando la crema non si sarà addensata. Spengete il fuoco e lasciate da parte.
  9. In una padella antiaderente versate i cubetti di Pancetta e fate rosolare su fuoco medio.
  10. Lasciate qualche cubetto da parte per la decorazione.
  11. Sbucciate le Fave se fresche e sbollentatele in una pentola con acqua bollente e salata. Cuocete e scolate rapidamente con un mestolo forato, immergete le fave in una ciotola con acqua fredda per fermare la cottura, quindi privatele della pellicina esterna e trasferitele in padella insieme ai cubetti di pancetta.
  12. Aggiungete al condimento anche la fonduta di pecorino.
  13. Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e lessate gli gnocchi ( gli gnocchi di patate fatti a mano hanno bisogno di una breve cottura, pertanto lessateli in piccole quantità e scolateli appena tornano a galla).
  14. Fateli saltare in padella con la fonduta, le fave e la pancetta croccante.
  15. Aggiungete se necessario qualche cucchiaio di acqua di cottura.
  16. Servite su un piatto da portata cospargendo sopra i cubetti di pancetta croccante lasciati da parte.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/