Limone e Liquirizia

Lasagna Radicchio, Noci e Besciamella

 

Lasagna Radicchio, Noci e Besciamella
Una Lasagna insolita, diversa, adatta ai vostri pranzi più importanti. Abbinamento perfetto quello del radicchio con le noci e completo con la salsa di besciamella che dona un tocco di leggerezza e delicatezza. La tipologia del radicchio da utilizzare è il Trevigiano. Le foglie, elegantemente lanceolate, hanno germogli che tendono a curvarsi e chiudersi in punta. Di colore rosso, ha una nervatura principale bianca. Croccante, in bocca ha una lieve nota amarognola che scompare però sovrastata da una dolcezza sorprendente. Si trova in due varietà: precoce e tardivo. Il primo, quello da me utilizzato, possiede un cespo voluminoso e allungato, foglie più grosse e un sapore amaro più spiccato. Si raccoglie da settembre fino a fine novembre.
Write a review
Print
Ingredienti per 6 ps
  1. 500 g di Pasta per Lasagne già pronta
  2. 2 Cespi grandi di Radicchio Rosso di Treviso
  3. 1 Cipolla Bianca
  4. 75 g di Noci sgusciate
  5. Q.b. di Sale e pepe
  6. Q.b. di Olio e.v.o.
Per la Besciamella
Preparazione
  1. Preparate la salsa: mettete a scaldare in un pentolino il latte. A parte fate sciogliere a fuoco basso il burro, versate tutta in una volta la farina e continuando a mescolare sul fuoco fate cuocere fino a doratura. Togliete dal fuoco, aromatizzate il roux ottenuto con un pizzico di noce moscata e condite con sale. Versate ora poco latte bollente per stemperare il fondo, girate, riportate sul fuoco e mescolando con una frusta unite a filo il resto del latte. Cuocete fino a quando la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire.
  2. Trasferite in una ciotola e coprite con pellicola a contatto per non far creare la pellicina. Portate a completo raffreddamento.
  3. Nel frattempo lavate, capate e tagliate finemente il radicchio e la cipolla. Riunite in una casseruola con dell'olio e condite di sale e pepe. Fate cuocere a fuoco medio.
  4. In un mixer versate le noci e tritatele grossolanamente.
  5. Portate a bollore abbondante acqua salata con un cucchiaio di olio e cuocete al dente la pasta della lasagna. Scolate e fate asciugare su un panno da cucina asciutto.
  6. Prendete ora una teglia da forno, versate sul fondo tre cucchiai di salsa e spalmatela su tutta la superficie. Adagiate le sfoglie di pasta, spalmate sopra la besciamella, cospargete il radicchio e poi le noci tritate.
  7. Continuate gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti, tenendo conto che quello in superficie dovrà essere realizzato solo con la salsa e le noci.
  8. Infornate a 220 C in forno statico e preriscaldato fino a cottura.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/