Limone e Liquirizia

Panini all’ Aglio e Semi di Finocchio

 

Panini all'Aglio e Semi di Finocchio
Che Bontà......Che Bontà.....Che Bontà.....e se poi vi viene pensato di farci una bruschetta....allora si che ci lecchiamo anche i baffi !! Non temete per il vostro alito visto l'ingrediente principale, perché togliendo il germoglio verde all’interno del bulbo.......PLOFFFFF !!! come per magia l'effetto svanisce. Questo ingrediente è un potente battericida, antisettico, espettorante, stimola il cuore e facilita circolazione e depurazione del sangue. Viene utilizzato anche in preparazioni estetiche, erboristiche e in fitoterapia. Inoltre è un ottimo elemento per la creazione di rimedi naturali attraverso decotti e unguenti. I vantaggi e i benefici nell’assumere aglio sono infiniti e si riflettono su molte parti del nostro organismo. Vi invito a leggere l'articolo su Guida alla Cucina.
Write a review
Print
Ingredienti
  1. 500 g di Farina Tipo 1
  2. 12 Spicchi di Aglio
  3. 350 g di Latte per l'impasto + 250 g circa per la cottura
  4. 1 Uovo
  5. 1/2 Cucchiaino di Sale Fino
  6. 1 Cucchiaino scarso Semi di Finocchio
  7. 1 Cucchiaino scarso di Origano essiccato
  8. 1 Cucchiaino scarso di Maggiorana essiccata
  9. 20 g di Lievito di Birra
  10. Q.b. di Sale Grosso
Procedimento
  1. Private l'aglio della buccia, togliere l'anima, e portarlo a ebollizione in poco latte per 3 volte che dev'essere ogni volta rinnovato. Finire di cuocere a fuoco basso l'aglio in 350 g di latte per 15/20 minuti. Lasciate raffreddare un poco, poi passate il composto al mixer e sciogliete al suo interno il lievito di birra.
  2. In una ciotola o nella planetaria versate la farina con il sale, aggiungete l'uovo sbattuto, i semi di finocchio e le erbe essiccate. Unite il purè d'aglio e lavorate l'impasto fino a renderlo liscio e omogeneo.
  3. Trasferitelo in una ciotola precedentemente oliata, coprite con un panno pulito da cucina e lasciate lievitare per 1 ora in forno spento con solo la luce accesa. Trascorso il tempo, riprendete l'impasto, lavoratelo leggermente e dividete in quattro parti uguali aiutandovi con una bilancia.
  4. Formate dei panini e disponete su una placca ricoperta con carta forno. Lasciateli riposare ancora per circa 20/25 minuti, praticate sulla superficie delle incisioni e spennellate con del latte.
  5. Spolverizzate con del sale grosso e infornate in forno statico e preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Sfornate e fate raffreddare.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/