Limone e Liquirizia

Risotto al Miele di Lavanda, con Fave ed Emulsione di Pecorino

 

Risotto al Miele di Lavanda, con Fave ed Emulsione di Pecorino
Non so se vi è mai capitato di assaggiare il miele di lavanda, strepitoso sui pecorini e sui formaggi semi stagionati. Io ho voluto provarlo in questo risotto, dove le fave e il pecorino accompagnano il sapore delicato e travolgente del miele di lavanda. Un gusto unico, da portare in tavola in ogni occasione; dai pranzi e dalle cene in compagnia, nei giorni di festa o semplicemente per un pasto informale.
Write a review
Print
Ingredienti per 4 ps
  1. 400 g di Riso Carnaroli
  2. 50 g di Burro
  3. 60 g di Cipolla Dorata
  4. 30 g di Miele di Lavanda
  5. 60 g di Marsala Secco o Vino Bianco secco
  6. 210 g di Fave Bollite e Spellate
  7. 80 g di Pecorino semi stagionato grattugiato
  8. 3 Cucchiai di Olio e.v.o.
  9. Q.b. di Brodo Vegetale
  10. Q.b. di Pepe Bianco macinato al momento
  11. Q.b. di Pecorino Grattugiato per realizzare le cialde
Procedimento
  1. Lavate e tritate finemente la cipolla, versate in una casseruola e unite il miele con il burro. Fate imbiondire a fuoco medio, aggiungete il riso e lasciate tostare. Sfumate ora con il Marsala secco e lasciate evaporare. Aggiungete poco alla volta del brodo bollente e proseguite la cottura.
  2. Nel frattempo in un bicchiere da mixer mettete gli 80 g di pecorino grattugiato insieme a tre cucchiai di brodo, frullate e aggiungete a filo l’olio extra vergine di Oliva; il risultato finale sarà una bella e profumata crema emulsionata.
  3. Occupatevi ora delle cialde; scaldate una piccola padella antiaderente, versate al centro un piccolo mucchietto di pecorino grattugiato e aiutandovi con il dorso di un cucchiaio allargate leggermente dando una forma arrotondata. Cuocete da entrambi i lati e ripetete l’operazione fino a realizzare 8 cialde ( 2 per commensale ).
  4. A pochi minuti da fine cottura del riso unite le fave precedentemente bollite e spellate. Trascorso il tempo, togliete dal fuoco, versate a filo l’emulsione, amalgamate e lasciate riposare coperto per due minuti. Trasferite in un piatto da portata e spolverizzate con del pepe bianco macinato al momento e decorate con le cialde intere o spezzettate come più è di vostro gradimento.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/