Limone e Liquirizia

Pappa al Pomodoro con Mozzarellina di Bufala

 

 

 

Pappa al Pomodoro con Mozzarellina di Bufala
La Pappa al Pomodoro è un piatto "povero" della cucina toscana, servita tiepida o fredda a secondo della stagione in cui veniva realizzata. Ingredienti pochi e semplici per un piatto genuino e dai profumi veri. Ci stupisce non solo per la sua bontà, ma anche, per essere davvero versatile nella sua presentazione. In cucina fate esplodere la vostra fantasia.....
Write a review
Print
Ingredienti per 4 ps
  1. 300 g di Pane Raffermo
  2. 800 g di Pomodori maturi o Passata di Pomodoro ( io metà e metà )
  3. 1 lt circa di Brodo Vegetale
  4. 2 Spicchi di Aglio
  5. 40 g di Carote
  6. 20 g di Costa di Sedano
  7. 45 g di Cipolla Rossa
  8. 2 Mozzarelle di Bufala da 125 g
  9. Q.b. di Olio e.v.o
  10. Q.b. di Sale e Pepe
  11. Qualche Fogliolina di Basilico
Procedimento
  1. Tagliate a fette sottili il pane raffermo, adagiate su una placca e fate tostare in forno preriscaldato a 220°C. Sfornate, fate intiepidire e strofinate entrambi i lati con l'aglio precedentemente sbucciato. Tagliate ora a piccoli tocchetti.
  2. Nel frattempo, se avete scelto di utilizzare i pomodori maturi, procedete lavandoli bene sotto acqua corrente, praticategli una piccola incisione a croce, e tuffateli per pochi minuti in un pentolino con acqua bollente. Trascorso il tempo scolateli e privateli sia della buccia, che dei semi interni. Tagliateli poi a piccoli cubetti.
  3. Capate, lavate e tritate finemente la carota, il sedano e la cipolla. Prendete una padella antiaderente dai bordi piuttosto alti, versate 25 g di olio, il trito ottenuto e i due spicchi di aglio con i quali avete insaporito il pane. Fate soffriggere per pochi secondi, togliete l' aglio e unite il pane tostato. Fate insaporire e versate poi i pomodori o la passata. Condite di sale e pepe e coprite totalmente il pane con il brodo bollente. Mescolate e fate cuocere a fuoco basso per circa 35/40 minuti, aggiungendo dell'altro brodo se necessario. A fine cottura il risultato deve essere una pappa ben ristretta.
  4. Aiutandovi con un coppa pasta, versate la pappa al suo interno e schiacciate delicatamente per dargli la forma, adagiate sulla sua superficie la metà di una mozzarella, decorate con foglie di basilico e terminate con un filo di olio.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/