Limone e Liquirizia

Panini Colorati

 

 

 

 

 

Panini Colorati
Eccomi qua Amici alle prese con un rinfresco da realizzare per un buffet di lavoro. Cercavo un idea simpatica e originale, così sono nati questi panini colorati. Piccole delizie al latte, morbidi e profumati. Ho utilizzato del concentrato di pomodoro per quelli rossi, del nero di seppia per quelli neri e delle foglie di basilico per quelli verdi. Ho poi riempito cercando di associare i sapori in base all'ingrediente utilizzato. Ho quindi messo del burro, salmone e cavolo rosso condito con olio e sale nei neri. Utilizzato invece maionese, melanzane arrosto, pomodori secchi e pecorino semi stagionato per quelli rossi. Infine i verdi li ho riempiti con maionese, una foglia di insalata e una frittata alle erbe. Vi assicuro che sono stati molto graditi, sia per la loro bellezza, che per la loro bontà !!!
Write a review
Print
Ingredienti
  1. 1 kg di Farina 00
  2. 200 g di Latte
  3. 300 g di Acqua
  4. 180 g di Olio di Semi di Girasole
  5. 25g di Lievito di Birra
  6. 40 g di Zucchero
  7. 2 Cucchiaini di Miele
  8. 20 g di Sale
  9. Q.b. di Concentrato di Pomodoro
  10. Q.b. di Nero di Seppia
  11. Q.b. di Foglie di Basilico
  12. Tuorlo di Uovo e Latte per spennellare
Procedimento
  1. Scaldate leggermente il latte e fate sciogliere al suo interno il lievito di birra. In una planetaria o su di un piano da lavoro setacciate la farina, e iniziando ad impastare unite l’acqua, il latte con il lievito, l’olio di semi, lo zucchero, il miele e per ultimo il sale. Lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Trasferite in una ciotola precedentemente oliata, coprite con un panno pulito da cucina e fate lievitare fino al raddoppio. Trascorso il tempo, rovesciate il vostro impasto su di un piano da lavoro e dividetelo in tante pezzature di pari peso. Io ho realizzato pezzature da 40 g . Formate delle palline e adagiate su una placca rivestita di carta forno. Coprite e fate nuovamente lievitare. Infornate a 180° C in forno preriscaldato per circa 10 minuti. Nel frattempo miscelate il tuorlo di uovo con poco latte e spennellatelo sulla superficie dei panini appena sfornati. Il procedimento per realizzare i panini colorati è lo stesso, va semplicemente aggiunto all’impasto in fase finale, del concentrato di pomodoro per quelli rossi, del nero di seppia per i neri e delle foglie di basilico frullate nel latte per quelli verdi ( in questo caso il lievito verrà sciolto in acqua ). Li ho poi riempiti tenendo conto del gusto dell' impasto;
  2. I neri insaporiti col nero di seppia li ho spalmati con del burro e riempiti con salmone e cavolo rosso condito con olio e sale. Sulla superficie ho spolverizzato dei semi di sesamo.
  3. I rossi insaporiti con il concentrato di pomodoro li ho spalmati con poca maionese e riempiti con una fettina di melanzana arrosto e condita con olio e prezzemolo tritato finemente, un pezzetto di pomodoro secco sott'olio e una fettina di pecorino semi stagionato. In questo caso ho spolverizzato con semi di papavero.
  4. I verdi insaporiti invece con foglie di basilico li ho spalmati con maionese, inserito una foglia di insalata e una adeguata porzione di frittata alle erbe. In questo caso sulla superficie ho messo dei semi di lino.
  5. I bianchi, quindi fatti con l'impasto base li ho riempiti con dello stracchino e una fetta di prosciutto crudo ben stagionato. Nella parte superiore ho adagiato dei semi di girasole.
  6. Ho poi utilizzato dei stecchini per fermarli e serviti su un vassoio da portata.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/

Panzanella

Panzanella
La Panzanella è un piatto toscano in cui l'ingrediente principale è del pane raffermo messo in ammollo, strizzato e condito. Un piatto unico, di cui io nelle belle stagioni non riesco propio a farne a meno. Bella da vedere, profumata e originale per un buffet semplicemente servita in piccoli bicchierini. Ideale da consumare in spiaggia o nelle solite scampagnate fuori porta. La mia ricetta prevede molti degli ingredienti originali, ma come al solito la mia fantasia viaggia e crea.
Write a review
Print
Ingredienti per 8 ps
  1. 1 Piccola Cipolla Rossa
  2. 3 Carote
  3. 2 Coste di Sedano
  4. 4 Pomodori Maturi
  5. 160 g di Tonno all'olio d'Oliva sgocciolato
  6. 5/6 Foglie di Basilico
  7. Q.b. di Pane Raffermo
  8. Q.b. di Olio e.v.o e Aceto di Vino BiancoQ.b. di Sale
Procedimento
  1. Lavate e asciugate tutte le verdure. Tagliate finemente la cipolla, le carote, il sedano, i pomodori e le foglie di basilico. Riunite il tutto in una ciotola capiente e aggiungete il tonno sgocciolato dal propio olio.
  2. In un recipiente adagiate le fette di pane raffermo, coprite con acqua e lasciate in ammollo senza inzupparle troppo. Una volta che il pane si sarà ammorbidito, strizzatelo e spezzettatelo grossolanamente con le mani. Unitelo alle verdure e condite con olio, sale e aceto di vino bianco.
  3. Coprite con pellicola e fate riposare in frigo per qualche ora finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/