Limone e Liquirizia

Confettura di Albicocche

Confettura di Albicocche
La confettura di Albicocche è indubbiamente una delle mie preferite. Mi piace gustarla ovunque, sulle crostate, nei cornetti, sulle fette biscottate a colazione, e a volte quando ho voglia di dolce mi basta aprire il barattolo, immergere un cucchiaino e dare gioia al mio palato. Queste mi sono state regalate da una mia amica e devo dire che erano particolarmente belle e naturalmente bio. Una confettura semplice, che racchiude tutto il sapore di questo frutto baciato dal sole.
Write a review
Print
Ingredienti
  1. 1 Kg di Albicocche
  2. 300 g di Zucchero Semolato
Procedimento
  1. Togliete eventuali parti ammaccate o rovinate dalla frutta, lavate sotto acqua corrente e lasciatele asciugare.
  2. Privatele ora del nocciolo, e tagliatele a pezzettini.
  3. Unite lo zucchero; mescolate, coprite con pellicola e fate riposare in frigo per almeno 4 ore.
  4. Versate le albicocche in una pentola di acciaio dal doppio fondo e ponete sul fuoco. Fate cuocere la confettura a fuoco basso e man mano togliete la schiuma che si forma in superficie. A fine cottura, verificate facendo il test della goccia ( Mescolate la confettura con un cucchiaio di legno, poi estraetelo e lasciatelo raffreddare leggermente. Lasciate cadere una goccia di confettura sul piattino: se pronta la goccia sarà viscosa e faticherà a cadere dal cucchiaio. Se la marmellata scende velocemente significa che non è ancora pronta ) frullate leggermente con un mixer ad immersione in modo tale da lasciare qualche pezzetto di frutta intera.
  5. Versate la confettura in vasetti precedentemente sterilizzati, chiudete, capovolgete e fate raffreddare.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/