Limone e Liquirizia

Risotto ai Fagiolini, Timo e Limone

Risotto ai Fagiolini, Timo e Limone
Si sa, con il Riso si possono realizzare una miriade di preparazioni sopraffine. Grazie all'assenza di glutine e alle sue qualità nutrizionali, è ancora oggi l'alimento principale di oltre la metà della popolazione mondiale. Qui lo trovate in una versione leggera, saporita e colorata. Ho utilizzato i fagiolini come ortaggio di stagione, abbinati a del timo e del limone. Un connubio perfetto e gradevole.
Write a review
Print
Ingredienti per 4 ps
  1. 360 g di Riso Carnaroli
  2. 180 g di Fagiolini
  3. 1 Spicchio di Aglio
  4. 45 g di Cipolla Fresca
  5. 60 g di Marsala Semi Secco
  6. 2 Rametti di Timo
  7. 1 Bustina di Zafferano in Polvere
  8. Q.b. di Brodo Vegetale
  9. Scorza Grattugiata di 1/2 Limone non trattato
  10. 1 Noce di Burro o due Cucchiai di Olio
  11. Q.b. di Olio e.v.o
  12. Q.b. di Sale e Pepe
Procedimento
  1. Portate abbondante acqua ad ebollizione su fuoco vivo, versate in pentola i fagiolini freschi, dopo averli lavati e mondati.
  2. Appena l'acqua riprende il bollore, abbassate la fiamma e fate cuocere i fagiolini a fuoco lento per circa 4 minuti, o finché non saranno diventati teneri, ma senza perdere la loro naturale croccantezza.
  3. Scolate i fagiolini e ripassateli in padella con olio, sale e uno spicchio di aglio in camicia. Fateli raffreddare per poi tagliarli a pezzettini da 1 cm circa di lunghezza.
  4. In una casseruola versate un filo di olio e la cipolla sbucciata e tritata finemente. Fate dorare su fuoco medio e poi aggiungete il riso. Tostate e sfumate con il Marsala.
  5. Aggiungete ora, poco alla volta, il brodo vegetale bollente al quale avrete fatto sciogliere lo zafferano. Quando il riso sarà arrivato quasi a fine cottura, unite i fagiolini, le foglie di timo e la scorza grattugiata del limone. Mescolate, regolate di sale, e mantecate con una noce di burro fredda di congelatore ( questo vi permetterà di ottenere un buon risotto all'onda ) o due cucchiai di olio e.v.o. Coprite la casseruola e lasciate riposare per qualche istante prima di servire.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/