Limone e Liquirizia

Mentuccia, Nepetella o Poleggio

Guide alla Cucina | 16 maggio 2018 | By

Mentuccia, Nepetella o Poleggio

Ecco qua un’altra erba aromatica che troviamo in natura da Giugno ad Ottobre; la Mentuccia o chiamata anche Nepetella o Poleggio, una pianta spontanea del Mediterraneo, che possiamo trovare in tutti i prati e nei luoghi soleggiati e non umidi. E’ caratterizzata da un aroma molto simile a quello della menta ma meno intenso. Volendo può essere facilmente coltivata sia in vaso che in giardino, ricordandovi che vuole un’esposizione in pieno sole. La raccolta delle foglie si può fare in ogni momento della buona stagione, ma raggiungono la massima aromaticità al momento della fioritura. E’ possibile effettuare la raccolta e far essiccare le foglie al sole, per poi mantenerle in un barattolo di vetro chiuso ermeticamente, così da poterla utilizzare tutto l’anno per i vostri piatti. La ricetta principale che prevede il suo utilizzo sono i carciofi alla romana, ma viene usata anche per aromatizzare funghi, piatti con le lumache, panzanella ed acquacotta. Ottima come condimento per salse o nella pizza al posto del basilico. Alla mentuccia inoltre ei attribuiscono proprietà: digestive, espettoranti e carminative.