Limone e Liquirizia

Polpette di Ceci con Bulgur e Fave

Polpette di Ceci con Bulgur e Fave
Polpette a base di legumi, speziate e cotte al forno. Una volta preparate verranno ricoperte di semi di sesamo che tostandosi durante la cottura donano croccantezza a questa gustosissima pietanza. Ho realizzato due versioni; una con le fave cotte e poi private della loro pellicina esterna, l'altra utilizzando invece solo le pellicine delle fave e lasciando i legumi per altre ricette. Entrambe buonissime, da fare e da provare. E' un piatto dalle mille versioni, potete servirlo come antipasto, come secondo piatto accompagnato da una verdura, munite di uno stecchino per un aperitivo o un buffet, e per finire adatto nelle cene dedicate ai vostri amici vegani o vegetariani.
Write a review
Print
Ingredienti per circa 20 pz
  1. 120 g di Bulgur
  2. 250 g di Ceci
  3. 230 g di Fave Fresche ( lessate e private della pellicina esterna, oppure potete utilizzare la stessa quantità della sola pellicina )
  4. 2 Rametti di Prezzemolo
  5. 1 Spicchio di Aglio
  6. 70 g di Cipolla Dorata
  7. 1 Pizzico di Curcuma
  8. 1 Pizzico di Curry
  9. 1 Pizzico di Paprika dolce
  10. 1 Piccolo Pezzetto di Zenzero Fresco
  11. Q.b. di Olio e.v.o
  12. Q.b. di Sale e Pepe
  13. Q.b. di Semi di Sesamo
Procedimento
  1. Per la preparazione di queste polpette è necessario partire dai ceci essiccati e procedere al loro ammollo in acqua fredda per circa 12 ore. Una volta trascorso il tempo dell'ammollo trasferiteli in una pentola coperti di acqua e portateli a cottura insieme ad un mazzetto di odori. Salvia, rosmarino ed alloro che avrete ben legato con dello spago da cucina.
  2. Nel frattempo preparate le fave; Pulite i legumi sgranandole e sciacquandole sotto l’acqua corrente. In una pentola, portate a bollore abbondante acqua salata e tuffate al suo interno le fave. Portate a cottura, scolate e appena saranno tiepide privatele delle pellicine esterne. A questo punto potete decidere di utilizzare, per la quantità richiesta della ricetta, o le fave o solo le pellicine esterne, lasciando magari i legumi per un'altra ricetta.
  3. Cuocete ora il bulgur in acqua salata come indicazioni riportate sulla confezione. Scolate e trasferite in una padella capiente con qualche cucchiaio di olio. Unite il prezzemolo, la cipolla e lo spicchio di aglio tritati finemente, lo zenzero grattugiato e il resto degli ingredienti tranne i semi di sesamo. Condite di sale e pepe e lasciate andare su fiamma media per qualche minuto.
  4. Passate il composto al mixer fino a ridurre in crema, coprite e lasciate raffreddare completamente in frigorifero. Aiutandovi con i palmi delle mani bagnate, formate le vostre polpettine e passatele nei semi di sesamo facendoli aderire bene. Adagiate su una placca rivestita di carta forno e cuocete a 200°C per circa 40 minuti o comunque fino a doratura.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/