Limone e Liquirizia

Crêpes con Besciamella e Zucchine Gratinate al Forno

Crêpes con Besciamella e Zucchine Gratinate al Forno
Simbolo della cucina Francese le Crêpes, sono frittatine morbide ed elastiche preparate con uova, latte, burro e farina. Piacciono praticamente a tutti, grandi e bambini, e si possono farcire con tanti ingredienti diversi sia dolci che salati. Qui una versione ripiena con zucchine, scamorza e besciamella, per poi essere gratinate in forno con del parmigiano grattugiato. Ho utilizzato del timo fresco come erba aromatica, visto che adoro il suo profumo e sapore unito alle zucchine. Potete preparare le vostre crêpes anche in anticipo, riporle in frigo e cuocerle al momento.
Write a review
Print
Ingredienti per 6 Crêpes
  1. 135 g di Farina
  2. 300 ml di Latte Fresco
  3. 3 Uova Intere
  4. Q.b. di Burro Fuso
  5. Q.b. di Sale
Ingredienti per la Besciamella
  1. 1/2 Litro di Latte Fresco
  2. 50 g di Burro
  3. 50 g di Farina
  4. Q.b. di Sale
  5. Q.b. di Noce Moscata
Ingredienti per il Ripieno
  1. 350 g di Zucchine Pulite
  2. 70 g di Cipollotto Fresco
  3. 90 g di Scamorza Affumicata
  4. 2 Rametti di Timo Fresco
  5. Q.b. di Olio e.v.o.
  6. Q.b. di Sale e Pepe
Ingredienti per la Gratinatura
  1. Q.b. di Parmigiano Grattugiato
Procedimento
  1. Occupatevi di preparare l’impasto delle vostre crêpes; in una ciotola sgusciate le uova, unite un pizzico di sale e sbattete con una frusta. Incorporate ora al composto la farina precedentemente setacciata e il latte poco per volta, continuando a sbattere con la frusta fino a ottenere una pastella liscia e ben amalgamata. Coprite il composto e fatelo riposare in frigo per circa 1 ora.
  2. Nel frattempo preparate la salsa: mettete a scaldare in un pentolino il latte. A parte fate sciogliere a fuoco basso il burro, versate tutta in una volta la farina e continuando a mescolare sul fuoco fate cuocere fino a doratura. Togliete dal fuoco, aromatizzate il roux ottenuto con un pizzico di noce moscata e condite di sale. Versate ora poco latte bollente per stemperare il fondo, girate, riportate sul fuoco e mescolando con una frusta unite a filo il resto del latte. Cuocete fino a quando la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire.Trasferite in una ciotola e coprite con pellicola a contatto per non far creare la pellicina. Portate a completo raffreddamento.
  3. Occupatevi anche del ripieno; Lavate e mondate le zucchine, utilizzando solo la parte esterna verde che taglierete a piccoli cubetti. Versateli in una padella con un filo di olio, il cipollotto fresco tritato finemente e condite di sale e pepe. Portate a cottura. Solo alla fine aggiungete le foglioline di timo fresco. Una volta cotte aggiungetele alla besciamella insieme alla scamorza affumicata tagliata a cubetti.
  4. Trascorso il tempo, riprendete la vostra pastella e sbattetela di nuovo per un istante. Scaldate sul fuoco una padella antiaderente di 22 cm di diametro, spennellatela con abbondante burro fuso e toglietela dal fuoco. Versate immediatamente un mestolo di pastella nella padella e fatela ruotare velocemente in modo che il fondo venga ricoperto da un velo sottile e uniforme. Riportate quindi la padella di nuovo sul fuoco abbastanza vivo e cuocete la crepe finché i bordi cominciano ad arricciarsi. Giratela con una paletta e cuocetela ancora per un minuto dall’altro lato. Trasferite in un piatto e ripetete l'operazione fino a esaurimento della pastella, scaldando bene la padella e spennellandola di burro ogni volta.
  5. Farcite metà delle crêpes con la crema ottenuta e chiudetele a triangolo. Imburrate una pirofila, disponete le crêpes e cospargete la superficie di abbondante parmigiano grattugiato. Mettete in forno già caldo e fate gratinare a 180°C fino a doratura. Sfornate, guarnite con qualche fogliolina di timo e servite calde.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/