Limone e Liquirizia

Crema all’ Arancia

 

 

Crema all' Arancia
Questa crema all'arancia è un’ esplosione di sapore. Adatta per celiaci e vegani è ideale per farcire torte, spalmare su crostate preferibilmente con una base di frolla alle mandorle o al pistacchio, ma anche per essere servita come accompagnamento a biscotti, fette biscottate, yogurt. E’ profumatissima e golosa. Delicata e Vellutata. Potete aggiungere del liquore all’arancia e farcire così le vostre Colombe, visto che la Pasqua si avvicina. Io la ho utilizzata nella mia torta alla zucca. Per chi fosse interessato alla ricetta la trova sul Blog. Naturalmente potete conservarla a lungo se versata bollente in vasi sterilizzati di vetro e subito capovolti affinché avvenga il sottovuoto.
Write a review
Print
Ingredienti
  1. Scorza grattugiata di due Arance non trattate
  2. 2 Bicchieri di succo di Arancia
  3. 200 g di Zucchero
  4. 2 Cucchiai rasi di Farina o 2 cucchiaini rasi di Fecola di Mais o Fecola di Patate (per celiaci prodotti che siano certificati )
Procedimento
  1. Con l’aiuto di uno spremiagrumi, preparate il succo di arancia necessario. Trasferitelo in un pentolino e aggiungete lo zucchero. Miscelate con una frusta e unite la scorza grattugiata di due Arance non trattate.
  2. Mettete il composto su fuoco basso e iniziate a cuocere. Quando sarà leggermente tiepido versate la farina o la fecola setacciata e continuate a mescolare per non creare grumi. Cuocete fino al primo bollore o comunque fino a quando non si sarà ben addensata. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/

Besciamella

Salse e Sughi | 14 gennaio 2017 | By

 

Besciamella
La besciamella è una salsa di base, che viene usata come elemento di partenza per realizzare piatti più elaborati. È una delle salse basilari della cucina italiana e francese. La preparazione consiste nel versare un roux bianco, cioè un impasto fatto con burro e farina cotti, nel latte caldo, con un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata e portare ad ebollizione fino a che la salsa addensi o veli il cucchiaio. Questa salsa è particolarmente presente nella cucina emiliana. Alcuni piatti basati su questo ingrediente sono: le lasagne, i cannelloni, le crêpe, i diversi tipi di pasta al forno, e i timballi. Si usa aggiungere la besciamella anche ad alcune verdure cotte, come il cavolo e i broccoli, che vengono poi ripassati in forno , spesso con aggiunta di parmigiano grattugiato. Può essere di consistenza diversa, in base al tipo di preparazione da effettuare. La ricetta qui esposta è per una besciamella piuttosto densa che potrete utilizzare nei piatti sopra esposti, se volete invece realizzare una salsa più liquida dovrete diminuire le dosi di burro e farina o aumentare quella del latte.
Write a review
Print
Ingredienti
  1. 1 Litro di Latte Fresco
  2. 100 g di Burro
  3. 100 g di Farina
  4. Q.b. di Sale
  5. Q.b. di Noce Moscata
Procedimento
  1. In un pentolino fate scaldare il latte, a parte fate sciogliere a fuoco basso il burro, versate tutta in una volta la farina e continuando a mescolare sul fuoco fate cuocere fino a doratura. Togliete dal fuoco, aromattizzate il roux ottenuto con un pizzico di noce moscata e condite con sale. Versate ora poco latte bollente per stemperare il fondo, girate, riportate sul fuoco e mescolando con una frusta unite a filo il resto del latte. Cuocete fino a quando la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire.
  2. Trasferite in una ciotola e coprite con pellicola a contatto per non far creare la pellicina. Portate a completo raffreddamento.
Limone e Liquirizia http://www.limoneeliquirizia.net/